Soliluna 2021

CONTENUTOARTISTIFORMAZIONIGENERIDURATACALENDARIOSCHEDA TECNICACONTATTI

SOLILUNA – Faraway Inner Vibes
Un nuovo progetto di musica e danza, si concretizza nel 2021, uno spettacolo di sapore fusion world music, con atmosfere riferite al Medioriente, al Mediterraneo e dintorni!

“Abbiamo nei nostri codici genetici la memoria di antiche contaminazioni, dei percorsi nel tempo andato verso mete ignote, degli abbracci a genti diverse da noi, che ci hanno accolto nella loro cultura, che abbiamo interiorizzato e fatte nostre, ma anche i risultati di scontri e violenze. SOLILUNA ha scelto di esplorare questo territorio, la scoperta di vibrazioni profonde, apparentemente distanti da noi, con FARAWAY INNER VIBES, proponendosi in una espressione contemporanea, originale e moderna, di musica e danza.” (M.P.)

Una foto post concerto – SOLILUNA a Lavinio – Anzio (RM)


ARTISTI 
Ideazione e composizioni: Maurizio Puxeddu
Coreografia e danza: Silvia Layla

Hanno partecipato al progetto:
Maurizio Puxeddu: chitarra baritona, flauto traverso, sulittu, bena ‘e corru, strumenti tradizionali sardi
Fabio Mancano: sax soprano, sax tenore, MIDI
Enrico Gallo: percussioni etniche
Giulio Caneponi: drums, percussioni etniche
Silvia Layla: danza

 


UN PO’ DI STORIA

La musica originale composta da Maurizio Puxeddu ha il fascino dell’etnico e del mistero, della innovazione con codici espressivi nuovi. E’ un racconto di incontri e di esperienze. Da dove provengono queste musiche? E’ un repertorio che si è formato negli anni partendo da una chitarra tradizionale tipica della Sardegna, una chitarra con corde metalliche dalla cassa armonica ampia, accordata una quarta o una quinta sotto rispetto alla chitarra classica o acustica, con la quale il compositore negli anni ha elaborato temi e ritmiche originali di influenza mediterranea e mediorientale, con sonorità assimilabili al liuto arabo, alla chitarra flamenca, al setar persiano e al sitar indiano, al guimbrì africano, ma con la peculiarità di nuove tecniche moderne.

Una nuova avventura alle porte del sole e della luna

Il passaggio ad una chitarra baritona come mezzo di espressione musicale principale, in SOLILUNA Tour 2021, in sostituzione o affiancata alla chitarra sarda, preziosa fonte di ispirazione, è stato un passaggio naturale. L’utilizzo paritario di una serie di strumenti etnici a fiato, che Maurizio colleziona da oltre 30 anni e padroneggia con tecniche espressive molto intriganti (la respirazione circolare, ad esempio, l’uso di più strumenti contemporanei), e la presenza della chitarra baritona, che permette espressività sul registro medio acuto e su quello medio basso, oltre alla scelta di accordature aperte (I-V-I-I-V-I) e tecniche percussive sulla cassa armonica, consentono una varietà notevole di suoni nel racconto musicale.

L’incontro con la danzatrice Silvia Layla, capace di creare coreografie adatte alla musica di SOLILUNA, è stato fondamentale nella realizzazione del progetto. All’organico più esteso collaborano  musicisti (Fabio Mancano, sax – Enrico Gallo, percussioni etniche – Giulio Caneponi, drums, percussioni etniche) che con la loro partecipazione al progetto apportano esperienze sempre diverse ed interessanti, un supporto che fa dialogare la musica di Maurizio Puxeddu con nuove atmosfere sino a farla avvicinare ad una fusion world music libera da inquadramenti e catalogazioni.

Una nuova avventura alle porte del sole e della luna


FORMAZIONI
Lo spettacolo è disponibile nelle seguenti formazioni:

  • Duo con danzatrice
  • Trio o quartetto e danzatrice
  • Orchestra e danzatrici

CONTATTI
Contatto diretto 3409070137

 


GENERI

Musica: world music, open chord guitar, romantic, etnic, minimal, newage, acoustic guitar, percussion, winds music, easy music.
Danza: flamenco-arabo, danza del ventre, danza col velo, danza con la spada, danza con i cimbali, fusion modern dance.

 


DURATA
Lo spettacolo ha una durata di 1h, 1h e 30′

CALENDARIO – Soliluna Tour 2021 
LUGLIO
Venerdì 23: LAVINIO/ANZIO (RM)
AGOSTO
Lunedì 30: TREVIGNANO ROMANO (RM)
QUALCHE SCATTO DELLA DANZATRICE SILVIA LAYLA